This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

+39 333.8276822

May 26, 2019

Patti

Rinomata località turistica, ha 12 km di costa interamente balneabili formati da sabbie, faraglioni e grotte.

Il lungomare di Marina, lungo circa due chilometri. Patti è famosa anche per le ceramiche sia d'arte, sia d'uso; oltre ad un grande stabilimento esistono numerosi laboratori in cui è possibile acquistare oggetti realizzati da artigiani locali. Per posizione geografica, storia, popolazione e indotto economico-turistico uno dei principali centri della costa tirrenica messinese. 

Dista 1 Km dal B&B Nonna Francesa.

Monumenti e luoghi d'interesse :

  • Centro storico, visibili i resti della terza cinta muraria, una delle sei porte dello stesso periodo ed una porta della seconda cintaNumerosi i musei, le chiese e i palazzi, che racchiudono opere d'arte del Serpotta, del Gagini, del Catalano, del Novelli e di altri ancora.
  • Tindari con il famoso teatro greco; 
  • Laghetti di Marinello;
  • Villa Romana con pregevoli mosaici; 
  • Basilica cattedrale S. Bartolomeo nella cappella barocca in marmo policromo di santa Febronia, è il sarcofago rinascimentale della regina Adelasia del Vasto, moglie del gran conte Ruggero I d'Altavilla e madre di Ruggero II primo re di Sicilia. La regina, dopo il disastroso matrimonio con Baldovino I di Gerusalemme, volle ritirarsi a Patti dove visse gli ultimi anni della sua vita e morì nel 1118. Pregevoli i capitelli normanni del portale principale.

Patti Marina
Nato come borgo marinaro in cui erano floride le attività legate alla pesca e alla produzione di ceramiche, grazie alla presenza di molte fornaci sul territorio, oggi la Marina è integrata nel tessuto urbano cittadino. Caratterizzata da un suggestivo lungomare e ampie spiagge la Marina di Patti è frequentata meta turistica soprattutto nei mesi estivi oltre ad essere fonte di attrazione per i più giovani vista la presenza di numerose attività ricettive, ritrovi e luoghi d'intrattenimento.

Ambiente
Nel territorio comunale è situata la riserva naturale orientata di Marinello, un paradiso per gli amanti delle escursioni tra la macchia mediterranea e i famosi laghetti salmastri. Dal centro storico, ricco di ottocenteschi palazzi signorili, chiese e caratteristici vicoli medioevali, si gode l'armonioso panorama della riviera di ponente del golfo di Patti, mentre dalla frazione Sorrentini (500 s.m.) lo sguardo spazia su tutto il golfo e sui monti fino all’Etna.

Distanze Principali

  • 30m Parcheggio Libero
  • 350m Stazione di Patti
  • 500m Villa Romana
  • 600m dal lungomare
  • 800m Tribunale
  • 900m Ospedale
  • 10Km Santuario del Tindari
  • 18km Laghetti di Marinello

Contatti B&B

Via Fratelli Cervi n 58, Patti (ME)
Anna Laura    342 7678752
Francesco      333 8276822

Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Scroll to top